fbpx

CONNECTING EUROPE

Progettazione europea per il territorio

CORSO

online + offline

DATE

dal 05 al 25 luglio 2021

Siamo alle soglie della nuova Programmazione Europea: il budget proposto dalla Commissione ammonta a oltre 1 miliardo di euro. Per accedere ai fondi destinati all’Italia è necessario capire come funzionano i meccanismi e prepararsi con professionalità.

L’Italia si prefigge di investire in progetti che mettano in primo piano territori e risorse naturali per le generazioni future, che mirino a raggiungere una maggiore omogeneità e qualità dei servizi per i cittadini e promuovano la cultura come veicolo e spazio di coesione. 

Partendo dal caso studio di Ostana (Cuneo), l’unico Comune italiano selezionato dalla Commissione Europea per un progetto di innovazione sul concetto di smart city nei contesti rurali, il corso passerà in rassegna una serie di altri casi di successo e fornirà consigli utili per creare opportunità e ricadute sui territori, partendo da Cultura e Heritage. Il modulo è pensato per cominciare a “fare progettazione” concretamente, raccogliere idee e concept, confrontarsi e ragionare sulle idee più interessanti per una possibile candidatura o campagna di crowdfunding professionale.

– Approfondire i tre asset principali per lo sviluppo dei territori: cultura, relazioni e comunicazione strategica
– Apprendere la basi del fundraising top-down e bottom-up
– Sviluppare possibili concept per il fundraising

TUTOR

Emanuela Zilio e Laura Cantarella

Emanuela Zilio Dal 2000 è progettista EU e Project Manager. È la fondatrice di THINK, SAY, DO Srls e ha co-fondato VISO A VISO Cooperativa di Comunità. Si sta occupando di progetti che vertono sui temi dell’imprenditoria innovativa e della resilienza, nuovi modelli di business in territori complessi e in momenti di “discontinuità storica” (e.g. dopo una crisi, un evento disastroso, un’epidemia), profilazione dei modelli di sviluppo, gestione e innovazione “al femminile”, tecnologia applicata alla cultura, comunicazione strategica, azioni, politiche e strategie per la coesione, strategie e canali per il fundraising.

Laura Cantarella è fotografa, ricercatrice indipendente, docente. Alterna l’attività di autrice alla curatela di progetti culturali e indagini territoriali, con particolare attenzione ai luoghi fragili. Predilige lavorare a long term project e opere collettive. Architetto di formazione (Politecnico di Torino) e PhD in Humanidades (Universitat Pompeu Fabra, Barcellona), collabora con Università e Istituti come docente di cultura visiva contemporanea e su specifici progetti di ricerca.

prof-cantarella-zilio-red
prof-cantarella-zilio

PARTNER

Viso a Viso–Cooperativa di Comunità

Viso a Viso – Cooperativa di Comunità senza scopo di lucro è nata dalla collaborazione di nove soci che, appassionati di Ostana e della Valle Po, hanno deciso di dare vita ad un progetto imprenditoriale rivolto alla comunità e ai visitatori. Viso a Viso, attraverso pratiche di co-progettazione, professionalità integrate, passione ed energia, vuole diventare un punto di riferimento per il territorio, capace di ascoltare, condividere e creare occasioni di sviluppo e di crescita per le persone e il territorio.

La sua identità: due volti che si guardano, in mezzo il Monviso.

logo_viso_a_viso_red
logo_viso_a_viso

INFORMATIVA PRIVACY E COOKIES

HERITAGE INNOVATION © 2020
Made by DEREIN /// with S4Creations | Design Studio